BANCA DEL SALENTO: CON MPS QUALCOSA SI MUOVE

10 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Sembra muoversi qualcosa sul fronte della Banca del Salento e del Monte Paschi. Inaspettatamente ieri mattina si è svolto un incontro fra il direttore generale del primo istituto,
Vincenzo De Bustis, e il vertice del secondo istituto: il presidente Pierluigi Fabrizi e il direttore generale Divo Gronchi.

L’incontro ha preceduto una riunione del Consiglio di amministrazione di Mps, svoltasi nel pomeriggio di ieri, durante la quale è stato nuovamente vagliato il documento relativo all’acquisizione del 100% del capitale della Banca del Salento.

In particolare sarebbero stati analizzati alcuni aspetti, come la separazione della parte sportelli dalla parte innovativa (Banca 121 e negozi finanziari): questa vedrebbe fra l’altro il coinvolgimento della Banca Steinhauslin, controllata Mps attraverso la Bam.

Oggi si riunisce il Cda dell’Imi, che ha all’ordine del giorno anche l’acquisizione del Salento.

Hai dimenticato la password?