Azimut Capital Management, prosegue la crescita della rete

4 dicembre 2018, di Alessandro Chiatto

Azimut Capital Management SGR, società del gruppo Azimut a cui fa capo la rete di consulenti finanziari in Italia, si rafforza in Emilia Romagna inserendo due professionisti provenienti dal settore bancario e ampliando così la sua presenza nella regione. Nella macro area Emilia Romagna, Marche e Umbria (macro area 4) coordinata dalla managing director Monica Liverani fanno il loro ingresso Alessandro Franzoni e Nadia Cristalli a rafforzare la struttura dell’area manager Andrea Gualandi. Franzoni lascia il Credito Cooperativo Reggiano dove ha ricoperto il ruolo di direttore di filiale per 16 anni e, a seguito dei risultati conseguiti, era stato nominato responsabile sviluppo commerciale area Reggio.

Nadia Cristalli proviene da Cassa di Risparmio di Piacenza, ora Credit Agricole Italia, dove dal 1996 si è occupata della gestione dei clienti privati. Da Novembre 2015 era approdata a Piacenza per gestire, grazie alle competenze maturate, uno dei portafogli più rilevanti della filiale della banca.

Paolo Martini (nella foto), amministratore delegato di Azimut Capital Management SGR, commenta: “Azimut Capital Management si conferma polo attrattivo per tutti quei bancari che vogliono sviluppare il loro potenziale e le loro competenze in un ambiente che pone il professionista al centro delle strategia di crescita come dimostrano gli oltre 270 bancari che ci hanno raggiunto negli ultimi 5 anni”.

Hai dimenticato la password?