Auto elettriche e Suv, i nuovi modelli al Salone di Ginevra

6 marzo 2018, di Livia Liberatore

Il Salone dell’auto di Ginevra aprirà al pubblico il prossimo 8 marzo e si concluderà il 18 del mese. Martedì i giornalisti hanno potuto accedervi in anteprima. Lungo è l’elenco delle auto elettriche e di lusso che saranno presentate nella città svizzera, fra modelli di Suv o di auto elettriche o ibride, oppure di entrambi, come nel caso del Suv a batteria Jaguar I-Pace.

Porsche Mission E Cross Turismo è pensata per essere adatta sia per la vita di tutti i giorni che per i viaggi e l’avventura, per la città e per la campagna. Una quattro posti, di 1,42 metri di altezza, attrezzata in modo da poter trasportare con facilità sci e altri attrezzi sportivi simili. Ancora non sono stati rivelati dettagli sull’alimentazione della nuova auto ma la concept car dovrebbe andare a energia elettrica, come al Mission E e con una potenza di circa 600 cavalli.

Audi ha mostrato invece un prototipo del suo Suv e-tron, il simbolo della prossima linea di vetture elettriche della casa automobilistica. Il Suv, che debutterà entro il 2019, è stato portato fuori dai locali del Salone e ha viaggiato per le strade di Ginevra. Audi ha dichiarato durante il Salone che avrà entro il 2025 oltre venti modelli elettrificati, tra cui almeno tre pure auto elettriche.

Auto dell’anno è stata proclamata la Volvo XC40, un modello che ha già riscosso molto successo di pubblico con 20 mila ordini a livello mondiale raggiunti a gennaio. In esposizione ci saranno anche la rinnovata BMW X4, la nuova Lancia Stratos, la Rolls Royce Phantom VIII, la Continental GT di Bentley, la versione speciale dei modelli Quadrifoglio di Giulia e Stelvio di Alfa Romeo. Fra le supercar la Ferrari 488 Pista e la McLaren dedicata ad Ayrton Senna.

Hai dimenticato la password?