ASSICURAZIONI: GENERALI CEDE 5,2% DI FONDIARIA

22 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Generali ha raggiunto un accordo con la fiduciaria Promofinan, il cui capitale e’
detenuto da imprenditori italiani, per la cessione del 5,264% (5,821% del capitale con diritto di voto) di Fondiaria a un prezzo di 6,25 euro, per un totale di 271 miliardi di lire.

Con questa operazione Generali adempie a quanto
richiesto dalla Ue per l’acquisto di Ina.

La plusvalenza supera i 70 miliardi di lire.

A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,69% riportandosi a quota 41 euro.

Hai dimenticato la password?