ASSICURAZIONI: AETNA TAGLIA 13% FORZA LAVORO

18 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Aetna Inc. (AET), la piu’ grande compagnia di assicurazioni sanitarie negli Stati Uniti, ha annunciato il taglio di 5.000 posti di lavoro, pari a circa il 13% di tutto il personale, con l’obiettivo di ridurre i costi e concentrarsi nel settore sanitario, in difficolta’ a causa delle forti perdite registrate nella divisione Prudential Healthcare.

I vertici della societa’ hanno fatto sapere di attendersi per il quarto trimestre dell’anno un onere straordinario di circa $100 milioni derivante dall’operazione. Altri oneri straordinari sono previsti nella divisione Medicare e a causa dello spin off.

Proprio nel corso di questo mese, la societa’ del Connecticut ha completato la vendita dei servizi finanziari e le attivita’ internazionali al gruppo olandese ING Groep NV per un totale di $7,7 miliardi.

Hai dimenticato la password?