23/03/12 | 12:54 | Ripresa in corso, ma attenzione - Gli ultimi dati che giungono sulla ripresa dell’economia statunitense hanno stimolato l’appetito per il rischio degli investitori, spingendo l’azionario in forte rialzo, entrando in una fase di correzione solo in questi giorni. Il consiglio che ci viene dato da Mohammad El-Erian, Ceo di Pimco, il fondo obbligazionario più grande al mondo, è di non farsi trascinare eccessivamente dall’entusiasmo. In una delle sue ultime note fa notare come ci siano ancora dei problemi strutturali da risolvere, e che l’economia reale deve ancora riprendersi dalle potenti "medicine" ricevute di recente (riferendosi alle mosse Fed e ad altri stimoli fiscali). Negli Usa ci sarebbe bisogno di una maggiore serietà politica per intraprendere dei cambiamenti strutturali necessari all’economia. Intanto il petrolio e il possibile rialzo del prezzo non aiuta. Per non parlare poi della possibilità di un ritorno dei problemi europei all’attenzione dei mercati. Insomma, la ripresa Usa non è ancora una garanzia.(NP)