giovedì 23 ottobre 2014 - aggiornato: 10:40
social

Shoah/ Gattegna: Da Berlusconi frasi sconcertanti

"Dichiarazioni da respingere, Italia fatica a fare i conti"
Roma, 27 gen. (TMNews) - Le parole di Silvio Berlusconi sul fascismo sono "sconcertanti" e dimostrano quanto l'Italia "fatichi a fare seriamente i conti con la propria storia". Lo ha detto Renzo Gattegna, presidente dell'Unione delle comunità ebraiche italiane: "Le dichiarazioni rilasciate a Milano a margine dell'inaugurazione del Memoriale Binario 21 dal leader del Pdl Silvio Berlusconi nel corso di un'intervista trasmessa dalla Rai appaiono non solo superficiali e inopportune, ma, là dove lasciano intendere che l'Italia abbia deciso di perseguitare e sterminare i propri ebrei per compiacere un alleato potente, destituite di senso morale e di fondamento storico". Gattegna ha aggiunto: "Le persecuzioni e le leggi razziste antiebraiche italiane, come è noto, hanno avuto origine ben prima della guerra e furono attuate in tutta autonomia sotto la piena responsabilità dal regime fascista, in seguito alleato e complice volenteroso e consapevole della Germania nazista fino a condurre l'Italia alla catastrofe. Furono azioni coerenti nel quadro di un progetto complessivo di oppressione e distruzione di ogni libertà e di ogni dignità umana. Tali sconcertanti dichiarazioni secondo le quali nel corso della Shoah da parte italiana 'Ci fu una connivenza non completamente consapevole' e 'Responsabilità assolutamente diverse' rispetto a quelle tedesche, sono da respingere e dimostrano quanto ancora l'Italia fatichi, al di là delle manifestazioni retoriche, a fare seriamente i conti con la propria storia e con le proprie responsabilità".

VOTA L'ARTICOLO

GIUDIZIO
0%
VOTA
0
0
0
0
0
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Eccellente
Molto buono
Così così
Scarso
Non ci siamo
COMMENTI
venere46 - 27/01/2013 17:41
id utente 121855
utenti registrati 145077
utente da lug 2010
229 commenti
popolarità 27

cioè hitler e mussolini uguali,lager tedeschi e linosa o pianosa uguali,popolo tedesco uguale popolo italiano,ecc.ecc....ma per favore.ma se sin dal metternich siamo espressione geografica...detto da un riformista e un pò rottamatore un pò più raziocinanti dovremmo essere.

0 Commenta Quota Segnala
» Leggi tutti i commenti

PIÚ POPOLARI

ULTIMI COMMENTI