sabato 26 luglio 2014 - aggiornato: 11:08
social

Arriva il rating open source

Nuova agenzia indipendente fondata da ex-analisti di Moody’s. Modello di calcolo puramente quantitativo, e dunque oggettivo, creato in un sistema open source, che tutti possono analizzare e modificare.
Il sito internet di Public Sector Credit Solutions.

Ingrandisci la foto

Il sito internet di Public Sector Credit Solutions.

New York - Stanchi dallo strapotere delle "tre sorelle" del rating (Fitch, Standard & Poor's e Moody's)? Una visione sempre più diffusa considerando quanto di sbagliato fatto durante la crisi finanziaria 2007 e l’attuale crisi in corso. Partono dunque le iniziative per creare agenzie di rating concorrenti, che riescano ad infrangere questo dominio.

L’ultima trovata è stata messa in piedi da un gruppo di ex-analisti di Moody’s. Si tratta di Public Sector Credit Framework (PSCF). SI propone di eliminare i tradizionali punti di debolezza delle grandi agenzie di rating, adottando un approccio puramente quantitativo, che lasci poco spazio a valutazioni soggettive. Si tratta di una simulazione nel corso degli anni della probabilità di default, stimando l’andamento delle finanze pubbliche. Il valore ottenuto viene poi trasformato in rating.

"Le varie agenzie di rating non sfruttano in pieno i vantaggi, la forza e l’obiettività delle tecniche quantitative, rendendo dunque la metodologia utilizzata vittima dell’imparzialità e della non omogeneità", ha commentato il consulente di PF2 Marc Joffe.

Contrariamente alle altre agenzie di rating, PSCF è completamente open source. Programmatori ed analisti possono infatti rivedere il codice di programmazione e adattarlo alle proprie necessità. PF2 ha pubblicato il programma insieme a modelli prova per Usa e California su http://www.publicsectorcredit.org/pscf.html, mentre il codice sorgente su https://github.com/joffemd/pscf.

VOTA L'ARTICOLO

GIUDIZIO
 66%
VOTA
0
1
0
0
0
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Eccellente
Molto buono
Così così
Scarso
Non ci siamo
COMMENTI
popratinghouse - 07/05/2013 18:16
id utente 141486
utenti registrati 144587
utente da mag 2013
1 commento
popolarità 0

Everybody may shows his credit rating expertise posting his analysis on the Pop Rating House facebook page

0 Commenta Quota Segnala
joffemd2 - 23/07/2012 18:07
id utente 137395
utenti registrati 144587
utente da mag 2012
1 commento
popolarità 0
I rendimenti di mercato esagerano il rischio di default dell'Italia, afferma analista USA SAN FRANCISCO, 23 luglio, 2012 /PRNewswire/ -- Public Sector Credit Solutions, società di consulenza creditizia con sede negli USA, ha oggi presentato una relazione sui titoli di Stato italiani in cui si conclude che "gli investitori risultano lautamente ricompensati per il rischio sovrano italiano." Il resoconto della ricerca della PSCS è disponibile a...
0 Commenta Quota Segnala
JO1957 - 03/05/2012 11:51
id utente 135561
utenti registrati 144587
utente da dic 2011
1685 commenti
popolarità 137
ci provo a darti una rispsota: quando un nuovo prodotto si dimostra superiore al vecchio, sbaraglia la concorrenza...ti cito solo come esempio il IPhone...in questo campo la grande novita sta nel fatto  che il nuovo e aperto a te a me a tutti e tutti possiamo dire la nostra, con competenze e responsabilita, insomma diventiamo partecipi e protagonisti...non piu le stanze oscure e chiuse di interessi nascosti spesso ignobili e illegali come lo hanno dimostrato le...
0 Commenta Quota Segnala
» Leggi tutti i commenti

PIÚ POPOLARI

ULTIMI COMMENTI