Apple, iPhone 8 dirà addio a tasto Home: tutte le novità

1 settembre 2017, di Mariangela Tessa

Dopo i rumors dei giorni scorsi, Apple ha confermato in via ufficiale la data dell’evento di presentazione della nuova generazione di iPhone. La conferenza avrà il luogo il 12 settembre nel nuovo quartier generale della società di Cupertino.

Il colosso tecnologico ha infatti inviato l’invito alla stampa: “Incontriamoci da noi. Unitevi per il primo evento allo Steve Jobs Theater di Cupertino”, in California. Per la prima volta, quindi, la società terrà un evento al suo nuovo campus ‘astronave’.

Se la data per la presentazione della nuova generazione dello smartphone della Mela è ormai cosa certa, continuano a susseguirsi invece i rumor sulle caratteristiche del nuovo iPhone 8. Con il nuovo modello sono attesi grandi cambiamenti. A cambiare pare che sarà proprio il nostro modo di usare uno smartphone.

Secondo le informazioni ottenute da Bloomberg, l’arrivo di iPhone 8 porterà la sparizione definitiva del tasto Home, in favore di uno schermo che occuperà una percentuale quasi totale della superficie frontale del telefono. Il nuovo iPhone sfrutterà un sistema di gesture (movimenti della mano) che permetterà di controllare il telefono ed attivare le funzioni che fino ad oggi svolgeva il tasto fisico sotto il display.

Ma non finisce qui. Sempre secondo le indiscrezioni che circolano in rete, il nuovo nato di casa Apple sarà il più costoso di sempre, e sarà dotato di riconoscimento del volto.

Sempre il prossimo 12 settembre, dovrebbe inoltre essere presentato l’aggiornamento ai modelli iPhone 7, nonché il nuovo Apple Watch – che per la prima volta potrebbe essere utilizzabile senza uno smartphone – e la nuova Apple TV. Attese poi nuove caratteristiche del sistema operativo iOS11.

Hai dimenticato la password?