ALLARME RUSSIA: GLI USA TEMONO UNA CRISI BANCARIA

16 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Allarme Russia: il Dipartimento di Stato americano ha trasmesso al Fondo monetario internazionale e al Club di Londra un rapporto in cui si evidenziano i timori per una nuova crisi bancaria in Russia.

Secondo il Corriere della Sera che riporta la notizia, la crisi potrebbe soppiare “probabilmente non oltre l’inzio del nuovo anno” e rischierebbe di coinvolgere la Sber Bank, uno dei quattro istituti di credito privati del Paese che riuscirono a sopravvivere alla bufera dello scorso anno.

Hai dimenticato la password?