Agnelli: trattative per Cushman&Wakefield

6 dicembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

La famiglia Agnelli sarebbe vicina all’acquisto di una delle più famose e prestigiose società di servizi immobiliari di New York, la Cushman & Wakefield. Mitsubishi avrebbe trattative in fase avanzata per cedere la quota di controllo nella compagnia leader del real estate, che è una delle cinque divisioni operative di Rockefeller Group, gruppo rilevato diversi anni fa dalla conglomerata giapponese. Secondo il New York Post, che cita fonti vicine alle trattative, qualora si arrivasse a un accordo, il prezzo di vendita terrebbe conto di un valore complessivo della società fondata nel 1917 pari a 900 milioni di dollari.

Hai dimenticato la password?