A MILANO EFFETTO ENEL, VENDITE PER LIQUIDITA’

25 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Effetto Enel su Piazza Affari, che dopo l’apertura in lieve rialzo é passata in segno negativo a metà mattinata.

L’inizio del collocamento del gigante elettrico sta infatti prosciugando la liquidità; segnalate vendite da parte di borsini e dei fondi, che corrono a far posto nei portafogli azionari per prenotare i titoli Enel. Passata la metà seduta, l’indice Mibtel segnava -0,92%.

Hai dimenticato la password?